15 maggio ore 13.00, Seminari del DSF: "Crosstalk tra patologie dismetaboliche e cardiovascolari: gli esempi di NLRP3 inflammasoma e del Linagliptin"

Quando: 
Mercoledì, Maggio 15, 2019

Mercoledì 15 maggio  appuntamento con il ciclo di Seminari del DSF: "Crosstalk tra patologie dismetaboliche e cardiovascolari: gli esempi di NLRP3 inflammasoma e del Linagliptin".

L'incontro si svolgerà dalle 13:00 alle 13:40 in aula seminari al II piano di l.go Donegani 2 (ex Wild).

Il talk è tenuto da Fausto Chiazza (UNIUPO - DSF).

Abstract:

Tra i principali fattori di rischio per l’insorgenza di patologie cardiovascolari si identifica il dismetabolismo. Tuttavia, i meccanismi molecolari alla base della relazione causale tra insulina-resistenza e patologie cardiovascolari non sono ancora completamente chiariti. Negli ultimi anni abbiamo contribuito, con approcci differenti, a caratterizzare alcuni di questi meccanismi al fine di identificare nuovi target farmacologici.
Ad esempio, studi recenti suggeriscono che un ruolo chiave di crosstalk tra patologie metaboliche e cardiovascolari sia svolto dalla “metaflammation”, un’infiammazione cronica che si sviluppa in condizioni dismetaboliche. In questo panorama il complesso multiproteico NLRP3 inflammasoma sembra svolgere una funzione centrale. Recentemente abbiamo valutato l'ipotesi che l’inibizione farmacologica o l’ablazione genetica di NLRP3 inflammasoma si traduca in un miglioramento degli outcomes in modelli animali di danno cardiometabolico.
In contemporanea, con un approccio diverso, abbiamo valutato la tesi che un farmaco propriamente antidiabetico, l’inibitore della DPP-4 Linagliptin, possa influenzare le conseguenze dell’ictus, una patologia cardiovascolare ad alta incidenza nella popolazione dismetabolica.

Ultimo aggiornamento: 13/05/2019 - 08:46