Microbiologia

Responsabile scientifico/Coordinatore
FRACCHIA Letizia

Attività e competenze
Il gruppo di ricerca di Microbiologia svolge da anni diverse attività di ricerca in ambito microbiologico in collaborazione con partner italiani e stranieri. In particolare, il gruppo si occupa di ricerca, caratterizzazione ed applicazione di biosurfattanti microbici con attività anti-adesiva e anti-biofilm nei confronti di patogeni batterici e fungini su diversi materiali utilizzati in campo biomedico (polistirene, silicone, ecc.). Isolamento e studio di microrganismi che producono sostanze bioattive ed enzimi degradativi per applicazioni industriali, agronomiche e farmaceutiche. Analisi e caratterizzazione di bioaerosol batterici e fungini in ambienti lavorativi ed ospedalieri e genotipizzazione della componente microbica aerodispersa. Studio di ceppi batterici attivi nella stimolazione della crescita delle piante (PGPR). Analisi della biodiversità microbica in suoli, in foresta e in prodotti ammendanti tramite metodi molecolari e biochimici. Il Laboratorio di Microbiologia, inoltre, vanta un’ampia collezione di ceppi batterici e fungini isolati ed identificati nel corso degli anni da numerose matrici ambientali (suolo, aria, acqua), agroalimentari, vegetali ed animali.
Il gruppo di Microbiologia collabora da anni con diverse istituzioni italiane e straniere quali: Università di Trento, Fondazione Bruno Kessler, Politecnico di Torino, Scuola di Scienze Biomediche University of Ulster, Irlanda del Nord, Facoltà di Farmacia University of Gent, Belgio, Facoltà di Scienze Veterinarie - Università Nazionale di Rosario, Argentina, Istituto di Biologia dei Sistemi ed Ecologia - Accademia delle Scienze della Repubblica Ceca, Facoltà di Farmacia - Università di Porto, Portogallo.

Dotazioni tecnologiche
Il gruppo di Microbiologia dispone delle più moderne tecnologie ed apparecchiature per l’esecuzione di analisi microbiologiche, per l’estrazione e la caratterizzazione di sostanze microbiche bioattive (proteine, enzimi, biosurfattanti), per la caratterizzazione molecolare, biochimica e per la tipizzazione di ceppi e di comunità microbiche. In particolare: cappe a flusso laminare, autoclave, incubatori, microscopio ottico, stereomicroscopio, centrifughe, spettrofotometro, termomixer, agitatori orbitali, sonicatori, tensiometro ad anello, omogeneizzatore, pH-metro, forno a microonde, frigoriferi, congelatori (-20 °C, -80 °C), bilance analitiche, evaporatore rotante, termociclatore, apparecchiatura per Single Strand Conformation Polymorfism (SSCP), apparecchiature per elettroforesi di proteine e acidi nucleici, GelCompar Software, campionatore d’aria (SAS Super 180).

Settore ERC del gruppo
LS6, LS7, LS9

Componenti
CERESA Chiara, DSF, Borsista Post Doc
SCIASCIA Ilaria, DSF, Borsista
RUINI Francesca, DSF, Borsista