RICERCA

Le attività di ricerca del Dipartimento ruotano per la quasi totalità attorno al farmaco in senso lato, includendo in questo termine anche i prodotti nutraceutici e alimentari, i vaccini, i mezzi di contrasto diagnostici e i nuovi materiali per utilizzi medici.

Nel nostro Dipartimento l'intera filiera del farmaco è coperta dall'expertise di ricerca di 41 docenti:

  • vari gruppi si occupano di individuare nuove molecole (sintetiche o estrattive) con proprietà bioattive e di caratterizzarle da un punto di vista biologico;
  • il gruppo di biochimica e il gruppo di chimica farmaceutica hanno competenze di cristallografia e di rational drug design;
  • vari gruppi si occupano di individuare nuovi bersagli terapeutici potenzialmente sfruttabili in terapia;
  • il gruppo di tecnologia farmaceutica di occupa di formulazioni innovative;
  • alcuni farmacologi hanno un interesse anche nel disegno dei trial clinici;
  • vi sono interessi di ricerca nell'ambito delle discipline regolatorie in ambito farmaceutico e alimentare;
  • un gruppo di ricerca ha iniziato ad occuparsi di farmacoepidemiologia, farmacoutilizzazione e farmacogenetica;
  • ci sono forti competenze di farmacoeconomia applicate al mercato nazionale e locale e di farmacoeconomia;
  • una forte expertise è quella sugli alimenti, con un gruppo di ricerca che aggrega le conoscenze sul farmaco nel campo della nutraceutica e della nutrizione.

Vi sono inoltre altre attività di ricerca importanti, al di fuori dell'ambito del farmaco, che spaziano dalla fisica delle particelle alla immunologia dei tumori.